Articoli

La mia visita a Tenerife

Curso en Tenerife

A fine gennaio ho preso un aereo diretto all’isola canaria di Tenerife (per coloro che mi seguono sui social non è una novità dato che ho raccontato e condiviso la mia esperienza alle Canarie attraverso i miei profili). È stata la mia prima volta in terra canaria e sono arrivato sin là non solo per conoscere qualcosa di quest’isola ma anche con l’obiettivo di passare un fine settimana parlando e condividendo informazioni su internet, social networks e marketing digitale.

Tutto è iniziato alcuni mesi prima grazie a un’idea e alla determinazione di portarla avanti: realizzare a Tenerife un corso di community management…Dopo qualche mese quest’idea si era concretizzata per il fine settimana del 24 e 25 gennaio.

Man mano che passavano i giorni cominciava ad aumentare l’interesse per il corso che si sarebbe tenuto nel fine settimana, curiosamente molte delle persone che erano interessate al corso erano connesse al mondo dell’arte: scrittori, cantanti, gruppi musicali, fashion designer…Arrivò quindi una proposta: un corso di community management con tutte le sue basi generali però adattato ad alcuni aspetti, alle attività e alla presenza digitale concreta degli artisti.

Una proposta interessante che mi entusiasmò sin dal primo momento, la mia visita a Tenerife prometteva ancor di più di quello che mi ero immaginato, se possibile…

Finalmente arrivò il giorno della partenza. Il giorno 23 sono salito sull’aereo che mi portò sin lì…Una volta arrivato: temperatura primaverile (che in pieno inverno fa sempre piacere) e tanta voglia che arrivasse il giorno in cui avrei conosciuto e condiviso con così tanti artisti canari, ansiosi di scoprire e aumentare le loro conoscenze sul mondo digitale e sulle infinite possibilità che una corretta presenza nella rete può aprire e offrire.

20140224-150643.jpg

Durante il corso ho avuto effettivamente la possibilità di conoscere artisti di -quasi- tutte le discipline: membri di gruppi musicali, manager di artisti, fashion design, graphic design, persino emittenti radio e professori d’arte. Se c’era qualcosa che riempiva la sala nella quale ho tenuto il corso quella era la creatività.
Tanta creatività, voglia di imparare e interesse…Infatti il corso che sarebbe dovuto durare tre ore si prolungò oltre le cinque ore.
Quando il tempo passa così rapidamente da non renderti conto è un chiaro sintomo del fatto che ti stai divertendo e che ne stai approfittando. E così è stato.
Tutti noi abbiamo passato delle ore fantastiche e abbiamo imparato molto grazie alla condivisione di impressioni, esperienze e conoscenze inerenti al tema.
La cosa più bella di questo viaggio è stata senza dubbio il fatto che siamo andati tutti via dal corso con la sensazione di aver condiviso un’esperienza molto produttiva. Quello che spero adesso è che tutti i concetti che abbiamo condiviso si mettano in pratica e siano la testimonianza della crescita attraverso la rete di tutti questi artisti.

20140224-150746.jpg

Dopo 4 giorni sull’isola è arrivato il momento di tornare però mi sono portato dietro i bei momenti condivisi, l’esperienza e tanta voglia di tornare (presto) a Tenerife.

20140224-150928.jpg