Il tuo sogno merita questo sacrificio?

sacrificio

Quando parliamo o ascoltiamo qualcuno menzionare la parola “sacrificio”, generalmente associamo ad essa connotazioni negative. Ci hanno raccontato sin da piccoli che “per ottenere una ricompensa è necessario che ci sia un sacrificio”. Tuttavia, più che di sacrificio, io credo sia una questione di desiderio, approccio e disciplina.

Quando ci si lancia in un’avventura imprenditoriale è perfettamente normale perdersi in una serie infinita di questioni: la mancanza di tempo, non sapere esattamente cosa fare davanti ad ogni situazione o ostacolo che appare lungo il cammino, dove focalizzare l’attenzione e a cosa dare la priorità…E in molte occasioni si ha la sensazione di perdere molte cose e che i risultati non arrivino così in fretta come ci sarebbe piaciuto.

Si molte volte è questa la sensazione, ma non deve essere per forza così. O meglio, possiamo scegliere di vederla e pensarla in un modo diverso…Nessuno ha detto che sarebbe stato facile. E non lo è. Realizzare i tuoi sogni non è solo questione di desiderare e visualizzare, richiede sforzo, lavoro, disciplina e molta costanza. Però detto questo, non vedo perché bisogna pensare al “sacrificio” come qualcosa di negativo, possiamo intenderlo invece in positivo, possiamo pensare a una rinuncia a qualcosa che non ci piace (nonostante forse sarebbe più piacevole stare in un bar a prendere un caffè con amici) per ottenre qualcosa che desideriamo davvero ottenere.

 

Perché lo fai?

Avere chiaro il motivo per il quale si fa questo “sacrificio” è molto importante. Da questo dipenderà  la questione se realmente ne vale la pena o meno, se il motivo che ti spinge a farlo compensa tutto oppure no.

Un buon esercizio che aiuta a definire chiaramente questa idea è visualizzare il risultato, come sarebbe la tua vita se raggiungessi il tuo obiettivo. E, una volta che hai chiara questa immagine in mente, chiedersi, ne vale la pena?

Se la risposta è si allora avanti. Ma se credi che stai rischiando troppo o rinunciando a molto allora forse per quanto tu possa sacrificarti la realtà è che il gioco non vale la candela e non otterrai mai la giusta ricompensa.

Metti su una bilancia quello che desideri e quello che devi fare o smettere di fare o ottenere per conseguirlo… Il peso determinerà se devi continuare o meno.

 

Visualizza e definisci

Allo stesso modo è importante visualizzare dove desideriamo stare nel breve, medio e lungo periodo. Dove vogliamo arrivare.

Pensa a come vorresti che fosse la tua vita da qui a due anni, a cosa vorresti dedicare il tuo tempo, in cosa o dove vorresti lavorare, quante ore…E una volta che hai definito i tuoi obiettivi nel breve, medio e lungo periodo, allora è il momento di passare all’azione.

Ovviamente dovrai rinviare alcuni piani e fare cose che non ti piacciono… Ma ne varrà la pena. E se davvero lo desideri e lotti per questo, con il tempo potrai permetterti di delegare ad altri alcune delle funzioni che non ti piacciono tanto.

 

Scegli la via più adeguata

Ci sono molti modi per fare le cose. E si può raggiungere uno stesso obiettivo attraverso percorsi diversi. In base alla tua situazione dovrai decidere qual’è la tua via d’accesso al tuo sogno…

Alcune persone avranno bisogno di investire molto tempo, altre avranno obiettivi che richiedono maggior investimenti in denaro, etc. In funzione delle circostanze e delle tue necessità, potrai scegliere il modo migliore per te.

Ma soprattutto ricordati che sempre c’è un’opzione, per complicate che possano sembrare le cose. L’unica opzione che non bisogna scegliere è la decisione di non passare all’azione.

Cosa ti impedisce iniziare?

Sempre c’è qualcosa che ci tiene lontani da ciò che vogliamo ottenere. Quali sono i tuoi ostacoli? Identificali, analizzali e poi affrontali…Affrontarli è l’unico modo per liberartene.

 

Passa all’azione!

Se sai quello che vuoi, vale la pena lottare per questo e sei disposto a farlo, è il momento di agire.

Non arriverai da nessuna parte con le lamentele e le recriminazioni, ancor meno se non fai nulla per essere ogni giorno un po’ più vicino al tuo sogno.

Vedila in questo modo: non credi che il vero sacrificio consiste nel vivere una vita che non ti piace facendo qualcosa che non ti soddisfa?

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.