Ho deciso di avviare un’attività imprenditoriale, da dove comincio?

emprender

Negli utlimi anni sono molti gli imprenditori che hanno trasformato le loro idee in grandi imprese Tuttavia sono tanti anche i progetti abbandonati lungo il cammino.

Se hai un’idea nella quale credi fermamente e, dopo molte riflessioni, analisi e valutazioni hai deciso di avviare un’attività imprenditoriale, questo post fa al caso tuo.

Indipendentemente dal fatto che la tua idea sia innovativa e può arrivare a rivoluzionare il mercato o sia qualcosa di più modesto ma con le giuste potenzialità per dare forma a un’attività che sia capace di differenziarsi, credo che una delle chiavi del successo si trovi più che nell’idea in una sola domanda: da dove comincio?

Primo

La risposta dipenderà in buona misura dal tipo di attività che avete deciso di creare…

Che attività volete? E perché?

La mia esperienza mi dice che se sei deciso ad avviare un’attività imprenditoriale la risposta a queste domande deve essere un modello di attività che ti motivi, qualcosa che ti piace, possibilmente che ti appassioni.

Quando lavori in qualcosa che ti dà motivazione, che ti smuove dentro, affronterai gli ostacoli con maggior decisione e convinzione, sarà più difficile che le circostanze, per quanto avverse, ti convincano ad abbandonare.

Secondo

Dopo il primo passo, quello in cui bisogna scegliere il percorso da seguire, è il momento di definire il tuo modello di business.

Questa fase o tappa è molto importante. Qui dobbiamo avere ben chiaro dove ci stiamo dirigendo, qual’è il nostro valore aggiunto e che tipo di soluzione diamo a quel target di pubblico al quale ci rivolgiamo. Prenditi il tempo necessario per sviluppare il tuo modello di business , condividi la tua idea con chi ti sta vicino, chiedi opinioni a chi ha già esperienza in questo campo, cerca informazioni…

 

Terzo
Lo so che non vedi l’ora di buttarti nel mare e cominciare a nuotare in quest’avventura che hai deciso di iniziare. Ma è importante mantenere la calma. Una volta sviluppato il modello di business ti consiglio di approfondirlo…

Con questo intendo ricercare, analizzare, investigare quello di cui hanno bisogno i tuoi futuri clienti, quali sono le loro preferenze, quali sono i tuoi competitors e cosa stanno facendo, etc.

Questa tappa è quella in cui dobbiamo tenere i piedi ben piantati a terra. Essere imprenditori è un’esperienza meravigliosa, ma è importante farlo essendo consapevoli di quello che facciamo e ben informati. Solo così possiamo prendere le migliori decisioni.

Se hai fatto questi tre passi e sei disposto a continuare con il tuo progetto allora avanti! L’esperienza mi ha insegnato che essere imprenditori non è una questione economica, ma di autodeterminazione, attitudine e decisione.

 

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.