Come pensi di vendere se non sei disposto a investire nel tuo brand?

Support for items purchased before September 1st, 2015

Se hai deciso di leggere questo post è perché hai uno spirito imprenditoriale, oppure ti appresti a creare il tuo brand o ad aprire un’attività.

Benvenuto nell’affascinante mondo degli imprenditori!

Il successo ottenuto dai blog ha invogliato molte persone ad avviare la propria attività e aprire un blog personale, alcuni molto conosciuti e altri meno.

A volte però mi sorprendo della leggerezza con cui lo fanno.

 

Voglio cominciare col dirti che se hai un sogno, e vuoi vivere grazie a questo sogno, allora fallo!

Però fallo sapendo che, per quanto valga la pena, le cose non sono sempre così belle né tantomeno facili come possono sembrare.

E, soprattutto, tieni presente che  è molto difficile convincere i tuoi potenziali clienti affinché confidino in te e comprino i tuoi prodotti o servizi, se tu per primo non hai abbastanza fiducia da investire nella tua immagine o nello sviluppo del tuo brand o attività.

E’ praticamente impossibile creare e far funzionare un’attività a costo zero.

Questo è importante che tu lo sappia prima di cominciare.

Ci saranno cose che potrai fare tu stesso o altri, strategie che puoi implementare senza costi, però questi sono solo alcuni dei passi che dovrai fare. Per crescere e convertire il tuo brand o la tua attività in un modello del settore, sarà necessario un investimento. Questa è la verità.

E chiunque dica il contrario temo che non abbia mai avviato un’attività in vita sua. E’ molto importante essere ottimisti, ma è ugualmente importante rimanere con i piedi per terra.

Detto questo, ti espongo i 7 passi base per avviare la tua attività e avere una certa presenza nella rete:

  1. Studio di fattibilità della tua idea
  2. Un business plan che confermi la fattibilità
  3. Specializzazione e perfezionamento del prodotto o servizio
  4. Costruzione del tuo brand
  5. Costruzione della piattaforma di esposizione e vendita (WEB)
  6. Elaborazione di una strategia di marketing
  7. Aspetti legali associati alla tua attività

Ti raccomando caldamente di sviluppare ogni punto, informarti, richiedere il giusto budjet per ognuno dei passi che dovrai fare…

E poi fai un bilancio della tua situazione. E’ importante che tu sia cosciente di dove puoi arrivare in questo momento. La tua attività richiede, oltre all’investimento di cui ti parlavo, anche tanto sforzo, tempo, lavoro e un grande compromesso.

Prenditi il tempo necessario di cui hai bisogno per essere pronto. E quando deciderai di avviare la tua attività fallo puntando il 100%  e con la massima fiducia in te stesso e in quello che offri.

Se non investi ad esempio in una pagina web che sia adatta alle caratteristiche e necessità della tua attività, che trasmetta esattamente l’immagine che desideri trasmettere, è complicato ottenere la fiducia di cui hai bisogno e convertirla in potenziali clienti.

Lo stesso vale per la tua strategia di marketing. Se non investi in una buona strategia sarà molto difficile arrivare al tuo pubblico, far conoscere i tuoi prodotti o servizi o far si che la gente ti conosca.

Come puoi capire non è impossibile, solo complesso. Per questo è importante che inizi quest’avventura prendendola seriamente sin dal primo momento in cui “tenti la fortuna”.

Ma non dimenticare che la fortuna non è cieca e non sceglie a caso chi baciare, la fortuna è di coloro che sanno crearsela grazie al duro lavoro. Dacci sotto allora!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.