Ecommerce: come generare le prime vendite

ecommerce como generar las primeras ventas

Una delle prime sfide che un imprenditore si trova difronte nel momento in cui si presta a lanciare un negozio online è quella di generare le sue prime vendite. Con questo post voglio darvi alcuni consigli che vi aiuteranno a generare le vostre prime vendite, davvero molto importanti per qualunque ecommerce.

  1. Un ripasso del web

Molti negozi online hanno dei buoni prodotti o servizi, però non hanno curato la loro presenza sul web. E con l’espressione “curare la presenza sul web” mi riferisco al fatto che l’ecommerce non è preparato e ottimizzato per generare conversioni e vendere.

Prima di proseguire assicurati che:

Il layout della tua pagina web abbia un aspetto professionale e ispiri fiducia ai clienti che la raggiungono.

Punta su una gestione intuitiva. E’ fondamentale che tutto il processo di acquisto sia facile per il cliente, che disponga di tutte le informazioni possibili che lo possano facilitare nell’accesso e nella scelta dei prodotti fino alla transizione di acquisto.

Quanto più semplici sono le operazioni e il processo di acquisto per il cliente tante più possibilità abbiamo che il cliente compri.

  1. Marketing dei contenuti

Dobbiamo catturare i clienti, divertirli, informarli, intrattenerli, fare in modo che confidino nel nostro brand, incantarli… E per ottenere tutto questo il marketing dei contenuti può essere un nostro grande alleato; grazie ad esso possiamo mantenere il pubblico informato su tutte le novità del nostro brand, tutto quello che accade intorno a ciò che a loro interessa ed è in relazione con quello che possiamo offrire, puoi divertili, suggerire soluzioni… e così, a poco a poco, otterrai la loro fiducia.

Naturalmente tutto questo deve essere accompagnato da una buona strategia di social network…

  1. Pubblicità

Impegnarsi in campagne di pubblicità online che permettono di acquistare dei click nelle piattaforme dove si trova il tuo pubblico ti aiuterà a sensibilizzarlo e a portare traffico fino al tuo ecommerce e a generare le tue prime vendite.

Però attenzione! Non si tratta di lanciare una campagna qualsiasi. Analizza con attenzione dove sta il tuo pubblico e che tipo di campagna può generare maggiori benefici.

Se il tuo pubblico è molto presente su Facebook, è là dove devi implementare la tua campagna di pubblicità. Ma se il tuo pubblico non è un frequentatore molto assiduo di questo social network forse ti conviene una campagna di Google Adwords, alcuni annunci su YouTube o mettere la tua pubblicità su Instagram.

Prova a mettere in pratica queste tre tappe per generare le tue prime vendite e raccontami i risultati ottenuti…

Tutti gli imprenditori hanno bisogno di vendere

necesitamos vender

Ci viene detto, e lo leggiamo di continuo, che il marketing è lo strumento grazie al quale “attiriamo” i nostri clienti. In effetti è così ma, se non ci aiuta a concludere delle vendite, vuol dire che c’è qualcosa che non funziona. O, per dirla in un altra maniera, la nostra strategia di marketing non ha molto senso.

A cosa serve e perché utilizziamo il marketing? Per farci conoscere dal nostro pubblico effettivo, per compiacerli, per generare fiducia, per posizionare il nostro brand…Tutto questo però ha senso solo se riusciamo a vendere, se ci permette finalmente di portare a termine la vendita.

Senza vendite non ci sono guadagni, tutti gli imprenditori hanno bisogno di vendere. Tuttavia mi sorprende che molti di loro sembrino avere un certo timore della vendita.

Se abbiamo un progetto che ha qualcosa da offrire a un pubblico concreto e inoltre questo progetto è di valore e utile non abbiamo nulla da temere! Ancor meno dobbiamo sentirci in difficoltà o in imbarazzo quando vendiamo.

Tutti gli imprenditori devono conoscere molto bene quello che hanno da offrire, credere nel loro progetto e imparare a dire con sicurezza e onestà: “questo è il mio prodotto o servizio, ti aiuterà a risolvere o migliorare questa cosa e questo è il suo prezzo”.

Qualsiasi impresa stabilisce un obiettivo di fatturazione. E per raggiungerlo le vendite sono fondamentali…

Nel mondo digitale abbiamo a disposizione infiniti canali di comunicazione per far conoscere il  nostro brand e quello che offriamo, per far vedere al nostro pubblico il beneficio che apporterà quello che vendiamo. Bisogna approfittare del potenziale che internet ci offre per mostrare al mondo quello che il nostro brand, prodotto o servizio può fare per le sue necessità.

Però soprattutto non bisogna cercare di nascondere il nostro desiderio di guadagnare. Non consiste proprio in questo un’attività? Non si tratta di sviluppare soluzioni per necessità e desideri in cambio di denaro?

Aiuta il cliente, risolvi i suoi problemi, concentrati nel soddisfare i suoi desideri, nel farlo felice con i tuoi prodotti e/o servizi e poi fatti anche pagare per il valore di tutto quello che hai offerto.

 

Come attirare clienti con la tua pagina “servizi”

Cómo captar clientes

Se hai già un progetto o un’attività e la relativa pagina web e vuoi attirare clienti o aumentare le vendite, è importante che tu sappia che la pagina “servizi” è un’opportunità unica in questo senso e che non deve essere lasciata al caso; questo aspetto della tua pagina web o della tua impresa deve essere concentrato al 100% sulla capacità di generare vendite.

La pagina “servizi” sul tuo sito web o sul sito della tua attività è quella pagina o paragrafo dove presenti e spieghi dettagliatamente cosa vendi, il tuo prodotto (i) o servizio (i).

Perché è così importante la pagina “servizi”?

Perché, affinché un utente decida di comprare dopo aver visitato questa pagina, devi attirare la sua attenzione, captare i suoi interessi e soddisfare le sue aspettative, incluso superarle.

Per ottenere tutto questo è necessario che la pagina spieghi con ogni tipo di dettaglio, ma in maniera chiara e concisa, quello che vendi. Allo stesso tempo deve rispondere a ogni tipo di domanda che può venire in mente al tuo potenziale cliente.

Tieni presente:

Il titolo

Come se si trattasse di una notizia, non è possibile scegliere un titolo qualsiasi, la concorrenza nella rete è molto grande.

Trova un titolo chiaro ma allo stesso tempo d’impatto.

Conquista la fiducia dei tuoi clienti

Racconta in modo sintetico la tua storia professionale o quella della tua attività. Questo è un buon modo di avvicinarti agli utenti, rompere il ghiaccio del contatto via web e ottenere la sua fiducia.

Evidenzia il tuo valore aggiunto

Metti in risalto quello che ti differenzia, che altri non hanno, che solo tu puoi offrire…

Offri soluzioni concrete

Nessuno meglio di te deve conoscere le difficoltà dei tuoi clienti, offri loro soluzioni concrete.

Una volta visitata questa pagina devono avere molto chiaro in che modo il tuo prodotto o servizio può migliorare la loro vita.

Aggiungi una call to action

Non dimenticare di includere nella tua pagina “servizi” un invito a contattarti che ti permetta, se non di realizzare la vendita, almeno di poter entrare in contatto con l’utente in un altro momento per informarlo di nuovi prodotti, servizi, offerte, promozioni, etc.

Alcuni di queste call to action potrebbero essere:

 

  • Completa il seguente formulario per prenotare un appuntamento
  • Iscriviti e ricevi gratis un ebook

 

Tieni presente che se offri agli utenti uno sconto, alcuni prodotti gratuiti, una consulenza gratis…Attirerai la sua attenzione e il suo interesse. Naturalmente questo se la call to action non  distrarrà la sua attenzione.